Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Informazioni

La biblioteca è un servizio gratuito aperto a tutta la comunità. Sono ammessi al prestito tutti i cittadini, l'iscrizione avviene compilando un apposito modulo fornito dalla biblioteca. È necessario presentare un documento di identità valido all'atto dell'iscrizione.
 
Di norma non possono essere dati in prestito più di 3 opere a ciascun utente.
La durata del prestito è di 31 giorni e può essere prorogata una sola volta, su espressa richiesta dell'utente e prima della scadenza del prestito stesso. In caso di prenotazione del volume la proroga non potrà essere effettuata.
Per il materiale della sezione locale e in generale per tutto il materiale non librario il prestito è di norma 7 giorni.
Enciclopedie, dizionari, riviste, materiale raro e/o di pregio sono per regolamento esclusi dal prestito;
 
La consultazione del catalogo permetterà all'utente di conoscere la disponibilità dei volumi posseduti dalla biblioteca.
Sarà possibile sapere se il documento è in prestito e la probabile data di restituzione, inoltre, l'utente potrà prenotare i volumi, consigliare gli acquisti e controllare la propria situazione prestiti nel "Servizi al lettore" ricordando che il codice lettore è il numero di tessera personale. 
 
Per ulteriori informazioni si consiglia la lettura dello statuto-regolamento della Biblioteca comunale.
 
Il patrimonio librario della Biblioteca è costituito da 26900 volumi (dati aggiornati al 30 settembre 2012) suddivisi in tre settori:
1.    Settore dedicato ai bambini: contiene sia libri di narrativa sia libri per le ricerche
2.    Settore dedicato agli adulti
3.    Settore dedicato alla storia e alle tradizioni del Friuli
Sono disponibili alla consultazione riviste di vario interesse:
Le scienze; Psicologia contemporanea; Airone; Bell' Europa; In viaggio; Art & dossier; Medioevo; Archeologia viva; Ce Fastu?; Sot la nape.
torna all'inizio del contenuto